Olivo – L’albero della Civiltà

CEREALIA 2020 – 2021

ComeUnaMarea Onlus, ente promotore “Rete Cerealia Festival”, mercoledì 3 dicembre ha organizzato una conferenza in modalità telematica. L’incontro, evento di disseminazione del Festival Cerealia, ha anticipato il programma che ComeUnaMarea Onlus realizzerà in Sicilia nel 2021.

CEREALIA, giunta alla sua decima edizione, rappresenta un momento d’interscambio culturale che affronta tematiche quali l’alimentazione, l’ambiente, l’economia, la storia, il territorio, il turismo, la dimensione sociale.

CEREALIA da sempre propone lo sviluppo di modelli sostenibili di economia circolare, sposando i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile SDGs dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, con un approccio partecipativo dal basso che valorizza le istanze e le competenze della società civile, nel rispetto e nella salvaguardia dell’ecosistema mediterraneo.

L’iniziativa è stata premiata con la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Protagonista dell’appuntamento è stato l’Olivo, una pianta fondamentale per i popoli del Mediterraneo in grado da millenni, con la sua presenza e la sua influenza, di plasmare paesaggio, cultura e tradizioni.

Ricchi di spunti di riflessione gli interventi proposti dai vari relatori: